Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 


     


14/06/2011
Il 1 Febbraio 2011 è stato riconosciuto al Gruppo BEG il brevetto degli Stati Uniti per il "sistema di trattamento dei rifiuti (Pirolisi) integrato" (sez. inventori italiani)

leggi tutto >>
.
.
Area Riservata

Inserire il nome utente
e la password

Utente
Password
 

.
 



Produzione di calcestruzzo


BEG è attivo anche nella produzione di calcestruzzo per la realizzazione di impianti volti a generare nuova energia rinnovabile, gestendo tutto il ciclo produttivo a partire dalla frantumazione degli inerti.

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

.
Calcestruzzo

BEG è attivo anche nella produzione di calcestruzzo per la realizzazione di impianti volti a generare nuova energia rinnovabile, gestendo tutto il ciclo produttivo a partire dalla frantumazione degli inerti.

Grazie ad impianti all’avanguardia, attrezzature moderne e operatori specializzati, il Gruppo è in grado di offrire una produzione di assoluta affidabilità e una vasta gamma di soluzioni dedicate alle esigenze specifiche delle opere da costruire.

Per la realizzazione dell’impianto idroelettrico di Kalivac è stata predisposta una stazione di betonaggio in grado di produrre 200 m³ l’ora di calcestruzzo, così da soddisfare l’intero fabbisogno necessario alla costruzione delle opere civili. L’utilizzo di cemento e macchinari accuratamente selezionati contribuisce a garantire elevati standard qualitativi, il cui controllo è affidato a laboratori nazionali ad alto contenuto tecnologico.
L’impianto utilizza un frantumatore mobile della Metso Minerals lungo 18 metri su cingoli e due macchinari semoventi per la vagliatura della roccia frantumata. Ciascuna macchina è dotata di un computer di bordo che, grazie ad un software dedicato, consente ai macchinari in cantiere di comunicare tra loro simultaneamente.
L’impianto di calcestruzzo è della Euromecc ed è in grado di produrre e distribuire 200 m³ l’ora di calcestruzzo a ciclo continuo utilizzando il pietrisco generato dal frantumatore e cemento proveniente dalle più prestigiose industrie cementifere italiane. Tre autobetoniere da 10 m³ ciascuna, di produzione italiana Cifa/Astra, provvedono al ritiro e alla rapida distribuzione nel cantiere. Una autopompa da 41 metri di nuova generazione consente al calcestruzzo di raggiungere altezze ragguardevoli e notevoli dislivelli.

L’impiego di un impianto completamente computerizzato e costantemente monitorato da tecnici specializzati garantisce tempi di produzione ottimali e un’elevata qualità del prodotto finale, realizzato sempre in base alle diverse esigenze dell’impianto.

.