Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 


     


14/06/2011
Il 1 Febbraio 2011 è stato riconosciuto al Gruppo BEG il brevetto degli Stati Uniti per il "sistema di trattamento dei rifiuti (Pirolisi) integrato" (sez. inventori italiani)

leggi tutto >>
.
.
Area Riservata

Inserire il nome utente
e la password

Utente
Password
 

.
 



energia idroelettrica - Kalivac


Il progetto consiste nella costruzione di una centrale idroelettrica
a Kalivac, sul fiume Vjosa
, a circa 170 km dalla capitale Tirana e a 100 km dal confine con la Grecia.
Realizzato in joint venture con Deutsche Bank (azionista al 45%), l’impianto è stato progettato dallo Studio Lombardi SA Ingegneri Consulenti e prevede un investimento di circa 253 milioni di Euro.

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

.
Idroelettrico

L’impegno di BEG in campo idroelettrico nasce nel 1994 con l’intuizione che le energie rinnovabili avrebbero rappresentato il business del futuro, un business allo stesso tempo virtuoso e remunerativo.
L’esperienza maturata negli anni in campo idraulico ha fatto sì che l’idroelettrico fosse il banco di prova naturale per la nuova sfida.
Una seconda, fortunata, intuizione ha permesso di individuare nei Balcani, in particolare nell’Albania, lo scenario più adatto per iniziare ad investire nella produzione di energia idroelettrica. L’Albania, oltre a godere di una posizione strategica, ha grandi potenzialità di sviluppo energetico e caratteristiche idrogeologiche tali da giustificare imponenti investimenti per studiare in profondità, attraverso complesse indagini, i suoi corsi d’acqua.
Dopo circa dieci anni di studi sul territorio il Gruppo si è impegnato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti idroelettrici in concessione .
BEG è stato tra i primi a scommettere concretamente e fattivamente sulle potenzialità energetiche albanesi ed è al momento attuale uno dei maggiori investitori stranieri presenti sul territorio e l’unico investitore privato che sta realizzando un impianto idroelettrico nei Balcani.

Kalivac

Visita le gallerie fotografiche >>

Il progetto consiste nella costruzione di una centrale idroelettrica a Kalivac, sul fiume Vjosa, a circa 170 km dalla capitale Tirana e a 100 km dal confine con la Grecia.
Realizzato in joint venture con Deutsche Bank (azionista al 45%), l’impianto è stato progettato dallo Studio Lombardi SA Ingegneri Consulenti e prevede un investimento di circa 253 milioni di Euro.
L’avvio dei lavori ha richiesto lunghe indagini sulle caratteristiche morfologiche della zona e uno studio di impatto ambientale, realizzato da ERM Italia secondo gli standard della World Bank, che ha analizzato a fondo la flora, la fauna e l’ittica del territorio, oltre a valutare, con questionari e interviste mirate, il minor impatto possibile sulle popolazioni locali.
L’impianto gode di una concessione trentennale di tipo BOT (Build, Operate and Transfer) del governo albanese.
L’impianto produrrà, con una potenza di 100 MW (due turbine), una media annua di 350 milioni kWh di nuova energia rinnovabile.
Si tratta di un’operazione tutta italiana, che ha finito per coinvolgere l’intero sistema produttivo e alcune tra le più importanti realtà nazionali nei rispettivi ambiti di attività (Cmc - A.C.M.A.R., Franco Tosi Meccanica).
Ad oggi è stato realizzato circa il 40% delle opere in progetto e lo start up è previsto per il 2012.



.